sabato 18 giugno 2011

La "Paura" passa e se ne va.

Un filmato veramente eccezionale. Per realizzarlo è stato necessario alterare l'orbita di Mars Express, la sonda europea che dal 2003 studia il Pianeta Rosso dandoci una quantità impressionante di nuove informazioni, a cominciare dalla scoperta dei  giacimenti di acqua ghiacciata sotterranei dovuta e al radar italiano a bordo della sonda. 


Ma torniamo al filmato: fa vedere una delle due piccole lune di Marte, Phobos, il dio della Paura nella mitologia greca, che passa davanti a Giove (la sonda Mars Express è fra Marte e Phobos)


video


Notevole, no? sembra di essere ì nello spazio a osservarlo.


Ovviamente è un puro effetto di prospettiva: Phobos è a soli 11400 chilometri dalla sonda mentre Giove sta invece a  530 milioni di km, ecco perché la Luna di Marte, solo 27 km di lunghezza sembra assai più grande di Giove che ha un diametro di  140.000 km 
.
L'animazione consiste di 104 fotogrammi presi in  poco più di un minuto. 



Phobos ha una forma allungata, la sua superficie è butterata di crateri e ne ha uno stranissimo e molto grande ad una delle estremità. Questa immagine lo mette bene in evidenza.



Nessun commento:

Posta un commento