lunedì 3 gennaio 2011

Il Sole, l’imperatore del cielo

20101228-386-Eclissi
Domani, 4 gennaio 2011, il Sole se ne va per un paio di orette, ma non del tutto.
Ci sarà infatti un eclissi parziale visibile bene anche dall’Italia, un po’ meglio al Nord, dove il disco del Sole sparirà per l’80%. Nel resto d’Italia si arriverà al 70%.
La Luna, ovviamente nuova, si interpone esattamente fra noi e il Sole, provocando l’eclissi che in Italia  inizierà direttamente all’alba. Il Sole sorgerà infatti già parzialmente eclissato.
Il massimo della copertura sarà verso le 9 e il fenomeno finirà verso le 10.45.
Per osservarlo non  usate metodi artigianali suggeriti da amici o altro. Esistono occhiali da eclissi, oppure comprate, a un paio di euro, un vetro da saldatore numero 12 o 14. Specie ai bambini può far male guardare in altro modo un eclissi come questa. Anche se sembra poco infatti il 20% di superficie solare rimasta libera emana un sacco di luce!
Sempre per la questione “punti di vista, ecco come si vede un eclissi di Sole dallo spazio….  Solo gli "umani" sotto lo spot di ombra della Luna che si vede, circa 2000 chilometri, videro nel 1999 questa eclissi.
eclipse99_mir_big

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento