domenica 16 ottobre 2011

La frode telematico-astronomica, oggi la prova del 9.


comet-elenin-mattiazzo-fading-imagery


Prima di tutto il commento a questa foto: a sinistra la famigerata cometa Elenin, che secondo i vari catastrofisti di mestiere doveva cadere sulla Terra e disintegrarci. Molti/e di voi ricorderanno. A sinistra dicevamo è fotografata al 19 agosto di quest’anno e a destra come è stata fotografata 10 giorni dopo, completamente polverizzata e sciolta dal Sole, destino quasi inevitabile, prima o dopo, per le comete che passano dalle parti del Sole. Sono infatti composta da un impasto di polvere, rocce e ghiacci.

Bene la cometa passa proprio OGGI “accanto” alla Terra: 35 milioni di chilometri….

Ora guardiamo  cosa c’e’ a questo link che risale a pochi mesi fa. 

E’ uno dei tanti siti che seminano notizie false, sbagliate, e frodano di fatto gli utenti perchè prima attirano sui loro siti con la notizia delle più improponibili disgrazie, e poi fanno quattrini con  pubblicità più o meno strampalate.

E’ una tecnica consolidata, una frode verso chi magari è più debole e credulone.  

Fu proprio il caso Giuliani, terremoto dell’Aquila, a far capire il meccanismo definitivamente. Una godibile lettura è in questa breve tesi di Master

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento