mercoledì 19 ottobre 2011

600 "misteri" ai raggi Gamma

Fermi è un satellite NASA che sta scrutando il cielo nella banda di radiazioni dei raggi Gamma, sempre radiazione elettromagnetica, un altra "luce" ancora. Questo è quello che ha visto finora in diversi mesi.





L'immagine può sembrarti strana, ma è bella, ingrandiscila cliccando. I raggi gamma sono i "portabandiera" se vogliamo degli eventi di gran lunga più violenti che accadono nell'Universo. Per generarli occorrono infatti energie spaventosamente alte, molto, molto più che per i raggi X. Tipicamente
si generano in grandi esplosioni stellari o in fenomeni piuttosto complessi, e violenti, che coinvolgono i voraci buchi neri. 

FERMI, dedicato al grande fisico italiano, ha trovato ben 1500 sorgenti di questo tipo, che si ritrovano nella mappa sopra. Ma per ben 600 di queste non si sa letteralmente che pesci pigliare. A cosa sono dovute ?  Materia oscura, che quindi non vediamo? Galassie che collidono?

Gli astrofisici spesso debbono ricordare la famosa frase dovuta a Shakespeare Ci son più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia. (Amleto)

Ecco qui un filmato che spiega il tutto. E' in inglese, con sottotitoli in inglese, quindi ottimo per fare un po' di esercizio. Ma se non ne avete voglia agendo sul pulsante CC rosso in basso a destra potete cambiare la lingua dei sottotitoli in italiano!!


                 

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento