lunedì 11 luglio 2011

Siamo tutti nel "Disco", anche se non è sabato sera !!

Il Sole, assieme al suo piccolo sistema di pianeti, fra cui il nostro, è una dei miliardi e miliardi di stelle che compongono la nostra Via Lattea, una galassia a spirale di grandezza notevole, anche perché è il risultato di varie fasi di accrescimento.  Ossia la Galassia iniziale, essendo già di per sé, probabilmente un po' più massiccia di altre, ha attirato , per la legge di gravitazione, la stessa che fa tornare a terra una palla lanciata in aria, altre galassie più piccole 

Ecco qui, in una animazione, cosa potrebbe essere successo subito dopo (un paio di milioni di anni...) il Big Bang. 
video

La forma della nostra Galassia dovrebbe essere come in questo bel disegno:



Non possiamo infatti avere una immagine della Galassia in cui siamo dato che, come si vede dal disegno, il Sole ci è proprio dentro. Anzi, vedendo la Galassia "di taglio" e non "dall'alto" si capisce che il Sole è giusto sul piano equatoriale della Galassia Stessa, nel disco se vogliamo.

Ed infatti ecco in questo bel e recente mosaico il disco della Galassia  verso il centro, strapieno di stelle. Vi consiglio di ingrandire cliccando la foto perché è piena di particolari interessanti da vedere. L'immagine copre una fascia di 90 gradi in cielo ed è un mosaico di molte esposizioni indipendenti
Infine vediamoci la Via Lattea come la si puo' osservare agli anti-podi, ossia in Australia.

                      


Nessun commento:

Posta un commento