giovedì 24 maggio 2012

Un vecchio passaggio di Venere ...in video !

Il passaggio di Venere sul Sole ha sempre destato grande curiosità, previsto e studiato dagli astronomi, per calcolare le distanze nel Sistema solare così come, più recentemente, per studiare l'atmosfera di quel pianeta. Ora abbiamo attorno a Venere, per studiarlo,  un satellite europeo, Venus Express, con un ampia presenza italiana, 

Qui vediamo una pagina del rapporto sul passaggio del giugno 1761 conservata all'Osservatorio di Bologna. 



Vedremo la settimana prossima che ci fu addirittura una spedizione internazionale a fine '800 per vedere il passaggio, cui anche l'Italia partecipò.

Sul passaggio del 1882 invece è stata recentemente fatta un'operazione assai curiosa, segnalata dalla rivista Sky& Telescope.  Dagli scatti fatti da questo  serioso signore qui sotto: 


è stato fatto un filmato molto interessante. Eccolo :

                          video

L'uomo è un astronomo , David Peck Todd, e in quell'anno si recò in California, sul Monte Hamilton, dove esisteva un ottimo telescopio solare.  Fece la bellezza di 147 immagini su lastra per determinare la distanza di Venere e del Sole.   Tutto bene, ma nel frattempo questo metodo andava in disgrazia e quindi le lastre furono ben conservate ma dimenticate.  Sono state tirate fuori recentemente, digitalizzate ed ecco qua, un filmato unico al mondo ! Questo videro 130 anni fa.

2 commenti:

  1. Era un fotografo coi baffi e controbaffi, Mr. Todd!

    Davvero notevole. Fra l'altro non vedo macchie solari (le uniche cose sul disco mi paiono ombre di pulviscolo sull'ottica). Eppure nel 1882 il ciclo non era al minimo, ci sarebbe potuto essere qualcosa.

    RispondiElimina
  2. SI , indubbiamente. Per le macchio : è possibile le abbiano pulite passando al digitale per non fare confusione con venere, piccolino assai.

    RispondiElimina