venerdì 31 maggio 2013

Che fai tu in ciel "piccola" Luna ?

Si d'accordo, prendere a prestito un verso da Leopardi fa gioco, è che il caso è proprio divertente. Questa sera dopo cena, diciamo da noi dalle 22 alle 24, ci passa vicino, ma molto vicino, un bell'asteroide da 3 chilometri di diametro. Nessun problema comunque, il "vicino" è sempre "astronomico": sono più di 5 milioni di chilometri, distanza di stra - sicurezza. 


L'immagine che vedete sopra è stata ottenuta con il  telescopio Goldstone ed è un'immagine radar da cui si vede come 1998 QE2, nome orribile,  è in realtà un asteroide binario, una grande roccia con una più piccola, sui 500 metri che gli ruota attorno come una piccola Luna. 

Circa il 16% degli asteroidi che conosciamo sono "doppi" , ossia formati da due corpi che si girano intorno uno con l'altro. La disparità di massa qui è talmente grande da ricordare proprio un sistema pianeta - satellite. 

Ed ecco qui un filmato , sempre con riprese radar, che ci fa vedere la Luna, curiosamente chiara, che gira attorno al corpo principale. 

video

Nessun commento:

Posta un commento