lunedì 9 luglio 2012

Un Sole grande, un caldo tremendo.

Fa caldo in questi giorni, c'è poco da fare. Il Sole sembra sia poco sopra alle nostre teste, tanto ci scotta sulla testa.



Forse però non tutti sanno che in questi giorni il Sole è alla massima distanza dalla Terra, mentre all'inverno, quando fa freddo, è alla minima.  L'orbita della Terra infatti non è circolare ma leggermente ellittica e quindi la distanza Terra Sole varia. Di quanto ? più che i numeri ci aiuta quest'immagine :


Come vedete non è pochissimo (i dati sono riferiti al 2005 ma generalmente l'afelio, cioè il punto di massima vicinanza varia di soli poche ore attorno al 5 luglio).

Il "caldo" è quindi dovuto al meteo e al fatto che, per l'inclinazione dell'asse Terrestre, da noi è estate e l'insolazione è maggiore.   

Peraltro proprio il 6 notte, alle 24 il Sole ha spedito nello spazio un flare di  grande potenza potenza, X1.1 nella scala che si usa, vicino al massimo.

Ecco il filmato: 

                       video

Nessun commento:

Posta un commento